Due giovani sono stati trovati con il malloppo, dopo aver rubato alla Fiumara e in Via XX Settembre.

La Polizia dopo una indagine avvenuta contemporaneamente in due ambienti distinti ha denunciato un boliviano di 25 anni e un romeno di 29. I due operavano nel centro commerciale Fiumara, dove è stato fermato il boliviano e in Via XX Settembre dove è stato fermato il romeno.

Il furto alla fiumara è andato male dopo che il dispositivo antitaccheggio di Scarpe & Scarpe, rivelando che, il pregiudicato non aveva solo il materiale che aveva fatto scattare gli allarmi ma anche lo zaino pieno di prodotti provenienti da un’altra attività del centro commerciale.

In Via XX Settembre l’intervento preventivo è stato eseguito dalla vigilanza presente in negozio che, dopo il fermo e l’intervento delle forze dell’ordine, hanno recuperato la merce sottratta.

Facci sapere nei commenti cosa pensi di questi eventi che, sempre più spesso, stanno avvenendo nella nostra bella Genova.

Rispondi