L’Open Day al Canile di Monte Contessa, una giornata indimenticabile!

Ci troviamo a Genova, in Via Rollino 92N, presso la struttura del Canile Municipale Monte Contessa, una struttura imponente, completamente immersa nel verde e piena di sentieri da percorrere. Siamo in compagnia di Gilda Guardascione, Presidente dell’Associazione U.N.A Onlus Uomo Natura Animali.

 

Cosa ci puoi raccontare della vostra organizzazione?

L’Associazione U.N.A. nasce nel 2002 ed inizialmente si occupava della struttura del Canile di via Adamoli (Molassana), il quale è stato chiuso ed i cui ospiti sono stati trasferiti qui. L’Associazione è costituita da un Consiglio Direttivo di cui fanno parte Sara Rollero (Vicepresidente) e Massimiliano Suprani (Tesoriere), uno staff di 8 dipendenti per la gestione ed un corpo di circa 50 volontari, di cui 17 forniscono un’attiva ed ulteriore assistenza per quanto concerne la gestione delle adozioni, percorsi conoscitivi, preaffido e via discorrendo.

Tuttavia non vi limitate a semplici controlli, fornite anche ulteriori servizi di assistenza e percorsi comportamentali.

Esattamente, Sara Rollero di fatto è anche un’Educatrice Cinofila ed in generale offriamo i nostri servizi a chiunque ne abbia bisogno, al fine di fornire un’occasione per ottimizzare ed approfondire la relazione uomo-cane.

In generale quali sono stati i dati emersi alla fine del 2019?

Vi sono state ben 207 adozioni di cani e 66 per quanto riguarda i gatti, infatti nonostante la nostra struttura non sia un Gattile, forniamo un servizio di Pronto Soccorso per i felini che ci vengono portati, per i quali in seguito cerchiamo un’adozione solamente se si tratta di casi particolarmente fragili, quali abbandoni, cuccioli, anziani o con determinate patologie. Altrimenti procediamo con il reinserimento nelle rispettive colonie.

Come avete affrontato il periodo di quarantena?

Ovviamente abbiamo dovuto chiudere la struttura al pubblico e abbiamo dovuto anche provvedere con una nuova organizzazione interna tra volontari, in modo da poter garantire la rispettive ore di sgambo agli ospiti. Inoltre abbiamo dovuto bloccare alcune adozioni in corso, che in seguito abbiamo nuovamente ripreso, fornendo noi stessi le autocertificazioni agli adottanti e chiaramente nel totale rispetto delle norme indicate.

Questo periodo ha influito sul numero degli ospiti in struttura?  E la stagione estiva?

In realtà nel periodo di pandemia il numero è rimasto invariato (intorno ai 100) e lo stesso si può dire dell’estate in generale. Il numero è salito nel periodo successivo della quarantena, alla fine del lockdown, dove abbiamo raggiunto i 120, in seguito al ritrovo di diversi vaganti e probabili abbandoni.

Passando ad argomenti più piacevoli, presso il canile organizzate da sempre svariati eventi, come l’Open Day, puoi dirci di più?

Questa è la terza edizione, gli anni scorsi lo abbiamo organizzato sempre in prossimità di maggio ma ovviamente abbiamo dovuto posticipare a causa del Covid. Di fatto avrà luogo il 4 ottobre e prevederà svariate attività, quali la sfilata dei cani, un’esibizione in palestra, balli di gruppo e una breve introduzione su un seminario dedicato interamente ai felini. Comunque in generale l’evento ha lo scopo di fornire alcune informazioni e screditare alcuni miti riguardo a razze come Pitbull, Corso ed altre molosso idi in generale, che purtroppo nel corso degli anni hanno iniziato ad avere un tipo di reputazione sempre più incisiva e che di conseguenza porta a poche adozioni nei loro confronti. Vogliamo dimostrare che sono razze assolutamente inseribili e gestibili in un nucleo familiare, alla pari di qualsiasi altra e per l’occasione abbiamo anche inventato un motto e rispettivo hashtag, #Chebeicani!

Speriamo allora di attirare ulteriore partecipazione con questo articolo, hai altri eventi da segnalare?

In generale organizziamo un corso per Volontari ogni due mesi, l’ultimo si è tenuto questa domenica 20 settembre.  Ad ogni modo per rimanere costantemente informati vi invitiamo calorosamente a seguirci sulla pagina Facebook, dove teniamo aggiornato anche il calendario dei vari eventi e fiere a cui prendiamo parte. Vi ringrazio per il tempo dedicato e spero di vedervi al più presto insieme ai nostri ospiti!

Rispondi