Un saluto coi baffi

Chiudiamo questo interminabile e titubante aprile con un nuovo episodio interamente dedicato ai mici, ecco tre perle pelose pronte per voi!

Partiamo col povero ed acciaccato Back: un bellissimo micione giunto da pochissimo al Montecontessa. Purtroppo del suo passato non sappiamo nulla, se non quello che possiamo dedurre dai segni che porta su di sé. Possiamo però dirvi che è un belloccio si mezza età, che si trova a proprio agio con i suoi simili e che ama rilassarsi su mega cuscinoni morbidosi.

Nonostante i suoi probabili trascorsi da gatto di strada, Back gode di ottima salute e risulta Fiv e Felv negativo.

Proseguiamo con Babi, altro fiero gattone pirata del Montecontessa. Purtroppo anche del passato di Babi, come in linea generale per la maggior parte dei gatti che arrivano in struttura, non sappiamo dirvi da dove venga né cosa possa aver passato… Possiamo solo immaginare.

Anche in questo caso si tratta di un maschio adulto, però Fiv positivo.
Può risultare un poco selvatico, ma merita di trovarsi una sistemazione come si deve ed una famiglia che possa fargli apprezzare tutte le gioie della vita da micio di casa.

Concludiamo con Al, che presto troverete anche sulla pagina ufficiale del canile, un anzianotto dal muso un poco arcigno.

A volte la copertina di un libro può essere davvero un buon indizio? Scherzi a parte, cerchiamo di metterci nei panni di questo vecchietto. Quanto sareste felici se vi ritrovaste dall’oggi al domani catapultati in una nuova vita? Al ha bisogno sicuramente di molta pazienza (e forse di un pizzico di coraggio), ma questo significa che non merita una casa tutta sua?

Ci vediamo a maggio!

Grazie per averci fatto compagnia anche per queste ultime settimane, alla prossima puntata!

-> https://associazioneuna.org/

-> info@associazioneuna.org

-> 010 897 9374

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here