Un piccolo ritardo

Scusandoci per la nostra assenza di ieri, cerchiamo subito di recuperare con un pezzo dedicato ai tre vecchietti del Montecontessa, che ci tenevano a ripresentarsi e a farvi già i più cari auguri di Pasqua!

Partiamo con Balù: questo cagnolone si trova al Montecontessa dal 2010 ed ha una situazione piuttosto delicata. In passeggiata e con i propri simili è decisamente educato ed equilibrato, mentre con le persone non ama troppo il contatto fisico né i toni di voce nervosi.

Strascichi dovuti al suo passato? Balù sicuramente avrebbe molto da raccontare, ma di certo sa già farsi capire così. Dati i presupposti, per lui si cerca qualcuno con esperienza, consapevole del percorso conoscitivo necessario per dare inizio a questo tanto atteso nuovo capitolo… Siamo consapevoli che non sia l’adozione più semplice della vita, ma con le festività la speranza a volte tende ad aumentare, per cui fatevi avanti!

Proseguiamo con il bellissimo e gigantesco Zeus Cozzo, in Canile dal 2014 e nato nel 2008. Una meraviglia di Pitbull, che sembra voler ignorare con tutto se stesso la propria età: adora fare il bagno, movimento e, dipendesse da lui, non si staccherebbe mai dalla sua amata pallina.

Al principio di questa parentesi della sua vita, Zeus Cozzo tendeva a dimostrarsi molto diffidente nei confronti delle persone, a causa del suo triste passato, ma col tempo è riuscito a chiudere certe ferite e a riaprirsi con le persone. Zeus merita finalmente di chiudere quest’altra parte di vita, e di trovare la famiglia che sappia ricompensarlo con tutto l’amore e l’affetto che in altri tempi gli sono stati negati, non siete d’accordo? Venite a conoscerlo, dategli una possibilità!

Concludiamo questo giro di presentazioni con Shila, al Montecontessa dal 2018, anno in cui la persona che si prendeva cura di lei è venuta a mancare. La prima cosa che tutti notarono al suo arrivo, fu la sua profonda diffidenza nei confronti delle persone, segno di un passato difficile di cui inevitabilmente portava i segni.

Nonostante i suoi trascorsi, Shila si è sempre mostrata buona ed affettuosa e lo è tutt’ora: in passeggiata si rilassa e va per la sua strada, ma con le persone ha bisogno di tempo. Chiunque vorrà darle uno spazio nella propria vita, dovrà essere consapevole di questo e del percorso che li attenderà.

Tantissimi auguri!

Per tutti i volontari che non si risparmiano mai, per chi non perde mai un’occasione per aiutare, per chi ci supporta in ogni modo possibile… Per tutti, tantissimi auguri di Buona Pasqua!

-> https://associazioneuna.org/

-> info@associazioneuna.org

-> 010 897 9374

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here