Un giorno importante 

E il titolo è già tutta una premessa, ma ve ne parleremo soltanto alla fine, prima abbiamo come sempre i nostri magnifici ospiti da presentarvi!

Dopo la giornata #TotalBlack non possiamo che andare con quella #TotalWhite, da qui la scelta dei tre musetti di oggi, il primo della giornata è il nostro bellissimo Dobby. Giovane e balzante, parliamo di un bellissimo Amstaff nato nel 2018 e giunto recentissimamente al Montecontessa. Un carattere stupendo, sa comportarsi in passeggiata ed ignora completamente i propri simili, oltre che a essere molto socievole e un grande amante della compagnia e delle persone. Inizialmente, appena arrivato, il “piccolo” Dobby era disperato, non gli piace il canile e a volte, ancora adesso, quando viene sopraffatto dallo stress e dall’ansia, tende a cercare attenzioni nel modo sbagliato. Non riesce ad esprimere ciò che prova, ma è tutta una dinamica che con una famiglia al proprio fianco ed una rinnovata serenità, saranno sicuramente solo un triste ricordo… Venite a dargli una possibilità!

Il secondo protagonista di oggi invece è Blacky, giunto in Canile da un paio di anni, purtroppo non per la prima volta. Già diversi anni fa era stato al Montecontessa perché la sua precedente famiglia sosteneva di non riuscire a gestirlo. Sembrava che la situazione si fosse risolta, Blacky era tornato a casa, ma il sogno si è infranto nuovamente e, aggiungeremmo, definitivamente. Questo cane merita di voltare pagina una volta per tutto, è estremamente curioso e impavido, ha voglia di esplorare il mondo e di mettersi alla prova. La permanenza in box gli risulta intollerabile, per quanto i volontari facciano del proprio meglio, Blacky ha bisogno di una famiglia e di una casa propri. Un contesto dove potersi ricredere e riscoprire, per poter finalmente guardare al futuro senza alcuna incertezza che lo trattenga ancorato al passato.

Infine eccoci con Romeo, questo bellissimo cucciolone classe 2017, pieno di aspettative e voglia di vivere a 360 gradi. Giunto al Montecontessa a seguito dell’abbandono da parte della sua precedente famiglia, appena arrivato si capiva che non aveva avuto alcuna opportunità per scoprire il mondo. Solo qui ha scoperto la gioia delle passeggiate, dei momenti di gioco e di apprendimento e tanti altri meravigliosi elementi indispensabili per la vita di un cane… Ma non è ancora abbastanza! Merita di uscire di qui, di poter vivere ancora di più le bellezze del mondo, al fianco di qualcuno che abbia il cuore di condividerle con lui, insieme, senza separarsi mai più!

Cosa succede oggi..

Possiamo finalmente tornare al titolo iniziale del pezzo di oggi.. Per chi segue attivamente i progetti e le iniziative del Canile, saprete certamente cosa succede: l’operazione della piccola Hanna.

Un intervento necessario, se non altro per migliorare una situazione già delicata di per sé (di cui potete trovare i dettagli QUI ) e sicuramente un ulteriore passo per la nuova vita che si prospetta per questa giovanissima e meravigliosa cagnolona.

Grazie al magnifico supporto dimostrato finora, siamo veramente ad un passo dall’obiettivo per questo traguardo: come sempre non smetteremo mai di ringraziare chi ci ha già dato una zampa, chi continua a farlo e chi lo vorrà fare in futuro..

Sempre insieme per il bene degli animali, alla prossima!

-> https://associazioneuna.org/

-> info@associazioneuna.org

-> 010 897 9374

Rispondi