Ciao ciao settembre

Ci lasciamo anche questo mese alle spalle e giusto per l’occasione abbiamo scelto altri tre ospiti del Canile di Montecontessa per salutare al meglio la fine di settembre, venite a conoscerli e a sentire le loro storie!

Il primo che vogliamo presentarvi si chiama Balù, un nome una garanzia, parliamo di un cane di taglia media ma effettivamente i tratti da orsetto bruno non mancano.. Cosa possiamo dirvi di lui? Il povero Balù ha passato quasi tutta la sua vita in Canile, una ragione in più per aiutarlo a sistemarsi: ha difficoltà a rapportarsi col mondo esterno, ma una volta che capisce il contesto e le intenzioni, si rivela un compagno buono ed affettuoso. L’ideale per lui sarebbe convivere con una femmina molto equilibrata, che lo possa sostenere, in una famiglia quindi non alla prima esperienza e senza bambini, con uno spazio esterno che gli consenta di abituarsi con maggior serenità alla nuova vita al vostro fianco.

Il secondo ospite di oggi è Shorty, un Pit Bull color nocciola nato nel 2012. Parliamo di un cane che sprizza energie da ogni pelo, fino alla punta della coda: Shorty ha bisogno di una vita dinamica e attiva, al fianco di una famiglia altrettanto movimentata, senza bambini e in un contesto possibilmente munito di giardino. Anche per lui si cerca una famiglia non alla prima esperienza e disposta ad intraprendere un percorso affiancato da un educatore cinofilo.

Infine ecco Shila giunta al Canile di Montecontessa nel 2018, dopo che venne a mancare chi precedentemente si occupava di lei. Al suo arrivo al Canile è subito risultata evidente la forte diffidenza che nutre nei confronti delle persone, ha paura delle mani e dei movimenti bruschi, per cui cerca di difendersi.. Un atteggiamento che sicuramente deriva da profonde ferite del passato, un bagaglio importante che qualcuno deve aiutarla a mettere da parte, per rifarsi una nuova vita. Una volta che si riesce a penetrare nella sua corazza infatti, questa meraviglia sa mostrarsi davvero affettuosa, come è giusto che sia. Capiamo che sia una situazione un poco sopra le righe, un poco complicata, ma come dicevamo prima Shila merita di lasciarsi alle spalle quel che è stato e di iniziare a collezionare nuovi fantastici ricordi.

Buon proseguimento

Grazie per averci fatto compagnia anche oggi, ci ritroviamo il prossimo mercoledì!

-> https://associazioneuna.org/

-> info@unaonlusgenova.org

-> 010 897 9374

Rispondi