In cerca di un posto nel mondo

Benvenuti e ben ritrovati per questo nuovo appuntamento della nostra rubrica Adottami: oggi ci troviamo (come sempre) nei pressi del Canile di Montecontessa per raccontarvi le storie di ospiti ancora in cerca di casa. Per questo episodio abbiamo una sola nuova entry, gli altri musetti già li conoscete, ma la loro situazione purtroppo è rimasta la stessa…

Persia, per l’appunto, la conoscete già: una splendida bull terrier di otto anni, che si trova in canile dal 2017. Parliamo di una cagnolina particolarmente attiva, ama far attività, movimento in generale e adora giocare! Con le persone va a simpatia, ma se fai breccia nel suo cuoricione, si rivela una super coccolona. Per lei si cerca una famiglia non alla prima esperienza e senza altri animali, Persia non ha problemi con i propri simili e comunica bene con loro, ma tende a mostrarsi possessiva, motivo per il quale sarebbe ideale che fosse figlia unica. Ad oggi è sempre stata sfortunata la piccola Persia, non ha avuto modo di incontrare persone che la sapessero rispettare e comprendere, ma siamo certi che presto si farà avanti qualcuno disposto a tutto per guadagnarsi la sua fiducia e a condividere il resto della vita con lei.

Il secondo ospite è Thor, anche lui non è la prima volta che compare in questa rubrica: nato nel 2018 e con alle spalle una storia alquanto triste, come tanti altri pitbull. Thor è stato adottato da cucciolo da una famiglia assolutamente non idonea e dalla quale probabilmente ha subito dei maltrattamenti, quando è tornato dalla sua mamma e papà, era cresciuto e cambiato nel profondo da questa tragica esperienza.. da lì si sono aperte le porte del Canile. Qui la vita di Thor è cambiata completamente, si gode lunghe passeggiate nel verde e ha stretto tantissime amicizie: appena arrivato era molto triste, ma ha subito capito di potersi fidare. A volte si mostra un poco reticente, soprattutto nei confronti degli uomini, evidentemente sempre a causa del suo passato, ma Thor continua ad imparare e a migliorarsi, per essere pronto quando arriverà la famiglia che lo voglia con sé per sempre.

Infine, vi presentiamo Steven: un’entrata recente al Canile di Montecontessa, di questo micio sappiamo veramente poco. Steven ha appena 8 mesi ed è stato investito, motivo per il quale ha dei fissatori esterni ad entrambi gli arti posteriori. In questo poco tempo si è mostrato un gatto di una dolcezza infinita, è FIV e FELV negativo e sarà pronto per entrare a far parte di una famiglia non appena i fissatori verranno rimossi!

La fine di un altro episodio

Anche per questo mercoledì vi abbiamo raccontato le nostre storie, condividete quanto possibile per aiutarci ad aiutare questi splendidi animali, in modo che possano trovare una casa al più presto!

-> https://associazioneuna.org/

-> info@unaonlusgenova.org

-> 010 897 9374

Rispondi