Una vera sorpresa

Pasqua è alle porte e siamo chiaramente tutti impazienti di scartare le nostre uova, ma sapete quale sarebbe, per davvero, una bella sorpresa? Trovare una famiglia ed una casa a coloro che ancora la cercano!

Anche oggi, come per le scorse settimane, siamo pronti come non mai a presentarvi alcuni magnifici ospiti del Canile di Montecontessa. Il primo si chiamo Yago, un magnifico mix di pastore, nato nel 2015. Yago ha un carattere decisamente vivace, purtroppo non si sa molto del suo passato, ma hanno notato che ha un atteggiamento a tratti timoroso nei confronti delle persone, probabilmente frutto di qualche esperienza negativa. Yago ama gli spazi aperti, motivo per il quale sarebbe auspicabile che nella sua futura casa ci fosse un giardino; per lui si cerca una famiglia dinamica, che ama il movimento e che possa aiutarlo a ritrovare la fiducia nel genere umano.

Il secondo ospite invece si chiama Tony ed è giunto in canile da pochi mesi. Tony è nato nell’ottobre del 2016 e nonostante la sua giovane età, porta su di sé un passato negativo, che lo porta ad essere diffidente nei confronti delle persone. In questa prospettiva, la famiglia che avrà piacere ad adottare Tony, dovrà essere disponibile ad intraprendere un percorso di conoscenza e a mostrare tanta pazienza, nel rispettare i suoi tempi. Con i propri simili va a simpatia e con il mondo esterno non ha alcun problema, non teme alcun rumore né le macchine. Tony è arrivato dal Sud pieno di speranze, speriamo di potergli essere di aiuto e potergli dare supporto nel trovare la famiglia che lo accoglierà per il resto della vita.

Buona Pasqua a tutti

Oggi abbiamo voluto concentrare le nostre energie su meno musetti, nella speranza che vi possano rimanere più impressi e che quindi si riesca a metterli in contatto con le loro future famiglie. Così come la volta scorsa però, vorremmo nuovamente ricordarvi della meravigliosa coppia di mici che si trova su al canile di Montecontessa.

Edgar e Miagolino, oramai inseparabili, uniti ora nella “sfortuna”, per poi un domani potersi godere una nuova realtà assieme: Edgar è semplicemente stupendo ma molto timido, ha bisogno di un sostegno, di un proprio simile che sappia infondergli coraggio e sicurezza, e in questo chiaramente Miagolino è un fuoriclasse. Lui, nel caso non ve lo ricordaste, ha avuto un piccolo incidente che ha portato inevitabilmente alla perdita della coda. Da allora il povero Miagolino soffre di una leggera incontinenza, ma è un dettagliuccio insignificante sul quale un cuore pieno d’amore saprà sorvolare.

Come sempre vi ringraziamo per la vostra preziosissima collaborazione e disponibilità, continuiamo a raccontare assieme le storie di questi splendidi animali e stringiamo a noi i nostri compagni pelosi, che sono tanto fortunati.. Alla prossima!

PS: ecco i nuovi orari canile!

-> 010 897 9374

-> https://unaonlusgenova.org/

 

Rispondi