Cagliari-Sampdoria 4-3, all’ultimo secondo beffa cocente per i blucerchiati

0
5
cagliari-sampdoria-4-3,-all’ultimo-secondo-beffa-cocente-per-i-blucerchiati

SPORT


stampa

La Sampdoria si porta sul 3-1 a 20′ dalla fine, ma Joao Pedro (doppietta) e Cerri rimontano


Cagliari-Sampdoria 4-3, all'ultimo secondo beffa cocente per i blucerchiati


GENOVA –

La Sampdoria conferma la tradizione negativa in quel di Cagliari: in vantaggio 3- a 20′ dalla fine, i blucerchiati vengono raggiunti da una doppietta di Joao Pedro e superati da Cerri allo scadere.La Sampdoria segna prima con Quagliarella dal dischetto e eaddoppia con Ramirez nella ripresa. A 20′ dalla fine Nainggolan accorcia le distanze, ma subito dopo Quagliarella segna un gol capolavoro.

ha cominciato senza complessi, la prima occasione è per il Cagliari all’8′ con tiro dalla distanza di Rog, di poco a lato. Quindi il Cagliari reclama un rigore per trattenuta di Thorsby su Joao Pedro, ma Aureliano nemmeno si consulta col Var e fa proseguire. Al minuto 35′ Quagliarella cava una rovesciata spettacolare, deviata sopra la traversa da Rafael: tutto lo stadio applaude la prodezza acrobatica purtroppo inutile del capocannoniere uscente.

0-1 Al 37′ passa il Doria su calcio di rigore, per fallo di Pellegrini su Gabbiadini imbeccato da Ramirez. Quagliarella dal dischetto supera Rafael, segna il secondo gol stagionale e porra avanti il Doria, che va all’intervallo in vantaggio.

0-2 In avvio di ripresa la Sampdoria sembra accusare la pressione dei sardi, ma poi Ramirez sfrutta uno scambio con Quagliarella e porta il Doria sul 2-0. Ramirez raddoppierebbe, ma il suo gol è in fuorigioco.

1-2 Nainggolan accorcia le distanze con un gran tiro da fuori.

1-3 Magia di Quagliarella dopo un servizio precisissimo di Gabbiadini.

2-3 Joao Pedro tocca di esterno su cross di Klavan.

3-3 Ancora Joao Pedro pareggia dopo mischia in area.

4-3 Cerri allo scadere trova il colpo di testa vincente

CAGLIARI 4

SAMPDORIA 3

RETI: 37′ Quagliarella (r), 53′ Ramirez, 68′ Nainggolan, 70′ Quagliarella, 75′ e 76′ Joao Pedro, 95′ Cerri

Cagliari (4-3-2-1): Rafael, Faragò, Pisacane, Klavan, Pellegrini, Castro, Cigarini, Rog, Nainggolan, Joao Pedro, Simeone (88′ Cerri), all. Maran.

Sampdoria (4-4-2): Audero, Thorsby, Ferrari, Colley, Murru, Ramirez (76′ Caprari), Ekdal (73′ Linetty), Vieira, Jankto, Quagliarella, Gabbiadini (78’Rigoni), all. Ranieri.

Rispondi