Basket, la Nazionale italiana con sindrome di Down è campione del mondo

0
9
basket,-la-nazionale-italiana-con-sindrome-di-down-e-campione-del-mondo

TPI
Me

Immagine di copertina

La Nazionale italiana atleti di pallacanestro con sindrome di Down ha vinto il titolo di campione del mondo. Gli azzurri portano a casa la vittoria per il secondo anno consecutivo, battendo la Nazionale portoghese a Guimarães. La Nazionale italiana allenata da Giuliano Bufacchi e Mauro Dessì ha vinto 36 a 22.

“Complimenti alla nazionale italiana di basket composta da ragazzi con sindrome di Down. Un Dream Team che si è laureato per la seconda volta campione del mondo! Bravissimi. Applausi a scena aperta”, ha commentato il presidente del Cip, Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli.

“La Nazionale Italiana Atleti di pallacanestro con sindrome di Down è campione mondiale per la seconda volta consecutiva. Sul terzo gradino del podio è salita la Turchia, con la quale i nostri avevano raccolto un altro grande successo: 26-11”, si legge sul profilo Facebook L’umiltà di chiamarsi Minors, che ha pubblicato anche la foto della premiazione finale.

I complimenti sono arrivati anche dal presidente della Camera Roberto Fico: “La Nazionale italiana di basket con sindrome di Down si conferma campione del mondo. Orgoglioso dei nostri ragazzi che sono un superbo esempio di talento e passione”.

Autore

Laura Melissari è nata a Reggio Calabria il 7 giugno 1989. È giornalista professionista dal 2016. Ha lavorato per Internazionale e AdnKronos. Per TPI si occupa del desk news, e in particolare di politica interna e Ue

Rispondi