Montenegro: media, Luka Bar considera la costruzione di un terminale GNL

0
13
montenegro:-media,-luka-bar-considera-la-costruzione-di-un-terminale-gnl

(ANSA) – BELGRADO, FEBBRAIO 12 – L'operatore portuale Luka Bar, in Montenegro, sta valutando la possibilità di costruire un gas naturale liquefatto (GNL) terminale per la gestione delle importazioni di gas naturale liquefatto da gli Stati Uniti, hanno riferito oggi i media locali, gli specialisti portale SeeNews informato.

“Prevede la documentazione di pianificazione spaziale per il porto di Bar lo sviluppo di un terminale GNL, che copre un'area di 2 ettari “, ha dichiarato Vladan Vucelic, direttore esecutivo del porto di Bar, Vedi notizie riportate.

“All'inizio di questa settimana, Steven Winberg, assistente segretario per energia fossile presso il dipartimento di energia degli Stati Uniti, ha detto Bar port ha il potenziale per diventare un hub per le importazioni di GNL negli Stati Uniti Europa “, ha aggiunto SeeNews, ricordando che la Croazia lo è già costruzione di un 233. 6 milioni di euro di terminale GNL sull'isola di Krk.

(ANSA).

Rispondi