Roma-Genoa, Criscito recupera: pochi dubbi per AndreazzoliIn regia Schöne pronto a guidare i rossoblu, attacco Kouame-Pinamonti

0
48
roma-genoa,-criscito-recupera:-pochi-dubbi-per-andreazzoliin-regia-schone-pronto-a-guidare-i-rossoblu,-attacco-kouame-pinamonti

Il Genoa è pronto all’esordio in Serie A. Aurelio Andreazzoli esordirà all’Olimpico contro la Roma, non di certo la sfida più semplice ma l’ottimismo del gecnico in conferenza stampa lascia ben sperare. L’allenatore rossoblu è pronto a schierare un 3-5-2 con l’inserimento di tanti volti nuovi. Su tutti Lasse Schone, fiore all’occhiello del mercato rossoblù e già diventato un elemento imprescindibile. Contro la Roma, in porta giocherà Radu, con Zapata, Romero e Criscito a formare la linea difensiva. Il capitano è in ballottaggio con Biraschi a causa di un leggero attacco febbrile accusato nei giorni scorsi, anche se dovrebbe essere pienamente recuperato. Lerager e Radovanovic da mezzali al fianco dell’ex Ajax, con Barreca e Ghiglione favoriti sulle fasce. In avanti la coppia Pinamonti-Kouamè.

Genoa (3-5-2): Radu; Zapata, Romero, Criscito; Schone, Lerager, Radovanovic, Barreca, Ghiglione; Pinamonti, Kouamè.

Roma (4-2-3-1): Lopez; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Pellegrini; Ünder, Zaniolo, Kluivert; Dzeko.

Rispondi